GOLFO PARADISO: CAMOGLI E SAN FRUTTUOSO

durata: 6 ore
Se vuoi conoscere l’anima marinara e la natura più indomabile e selvaggia della Riviera, non puoi perderti il Golfo Paradiso.

Lasciati conquistare dalla suggestiva Camogli, borgo dall’antichissima tradizione di pescatori che accoglie chi viene dal mare con una schiera di case altissime e coloratissime. Scenderemo per una rete di vicoli e stretti passaggi che sboccano sulla sua spiaggetta, all’ombra della chiesa, e sul porticciolo disseminato dei tipici gozzi liguri. Se verrai a maggio potrai partecipare alla Sagra del pesce, un evento imperdibile per i locali e per le centinaia di curiosi che accorrono ogni anno.

Passeremo poi a San Fruttuoso, meta affascinante che risale al IX secolo e che tutt’oggi è raggiungibile solo via mare o a piedi, attraversando i bellissimi sentieri che si srotolano sul promontorio di Portofino. Ci accoglierà una piccola baia con un mare cristallino e incontaminato, che cinge il piccolo borgo e il complesso benedettino di San Fruttuoso, riportato all’antico splendore dal FAI. Ad aspettarti troverai anche il Cristo degli Abissi, la famosa statua di bronzo posta proprio sul fondale marino.

Prenota una visita